joomla templates

BaiaMalva Resort

La storia di Porto Cesareo

Baiamalva Resort Porto Cesareoisola-conigli-da-portoL’attuale Porto Cesareo nasce dalla favorevole condizione orografica che ne ha fatto da sempre, un porto sicuro, così in questa zona confluirono pescatori da Taranto e Gallipoli diventando stanziali in questa oasi dal fondo sabbioso.

La torre difensiva cinquecentesca che sorge al centro, detta Cesarea, segnò il punto di partenza dell’insediamento urbano. Nel tratto di mare del Comune di Porto Cesareo ben altre tre torri costiere fanno parte di quel sistema difensivo che costella tutta la Penisola Salentina, e sono da nord: Torre Castiglione, oggi ridotta ad un rudere, segue Torre Lapillo, alta 17 metri, in ottimo stato di conservazione e a 3 Km in linea d’aria, più a sud, Torre Chianca che sorveglia due insenature dove affiorano l’isola della Chianca e l’isola della Malva.
La flotta peschereccia e composta da scafi di piccole dimensioni dediti prevalentemente ad attività sotto costa. Le principali occupazioni del paese sono il turismo e la pesca e molti operatori hanno felicemente unito entrambe offrendo interessanti escursioni di pesca-turismo.
La natura carsica del territorio ha reso necessaria la realizzazione di una rete di canali, percorribili con una canoa, in cui scoprire la particolare flora e fauna marina che qui vive.